TENDENZA MODA: BOOM ECO-FUR (ECOPELLICCIA)

Anche quest’anno, il boom della pelliccia ecologica non accenna a diminuire, gli stilisti hanno proposto sulle passerelle della collezione autunno-inverno 2017/2018 come capo MUST HAVE l’Ecofur in vari modelli, lunghezze e colori. La Fake Fur (pelliccia falsa) è  democraticamente corretta ossia mette d’accordo un po’ tutti anche coloro che non amano la pelliccia vera per l’amore che nutrono verso gli animali ed è talmente ben fatta che si confonde con l’originale, è calda, comoda e avvolgente ma molto più pratica e leggera, è popolare perché accontenta tutti i budget. La stagione vede l’esplosione di un arcobaleno variopinto di colori si va dal rosa in varie nuance all’azzurro, ai più classici nero, vaniglia, cammello, blu profondo e grigio chiaro naturale, poi colori vivaci come il viola, il rosso scarlatto e corallo, il giallo acceso, il senape, il verde nelle varianti ottanio e acido, anche con la tecnica del color block cioè accostando più colori sullo stesso capo. Largo sfogo alle stampe animalier, alle righe, ai pois, ai disegni e ai ricami, i modelli hanno pelo rasato o lungo, liscio o riccio, molti sono reversibili come avere 2 capi in 1. Ci sono gilet e cappotti oversize (molto comodi e ampi), le lunghezze sono varie, extra-lungo fino al polpaccio ideali per le più alte e magre con cinta intorno alla vita per evidenziarne il punto; ma anche giubbotti corti che slanciano la figura, con o senza cappuccio, e cappottini a 3/4. Il gilet, corto o lungo, si indossa comodamente da solo o sopra il piumino e il caban. La pelliccia si mixa con altri tessuti come interno caldo ed avvolgente ad esempio jeans, lana, piumino, cashmere. L’influenza del trend eco-fur è evidente anche negli accessori, stole, sciarpe, cappelli, spille, borse, scarpe, abiti. Io personalmente per il giorno opterei per colori accesi come un caldo rosso o un viola che illuminino le giornate più buie e fredde che ci attendono, il rosa ritengo valorizzi le bionde e l’azzurro le more, per la sera il nero è un evergreen, ma anche il bianco non vi farà passare inosservate, vi consiglio di indossare una spilla di cristalli sul capo vi renderà ancora più splendenti ed uniche e vi darà un tocco di fascino ed eleganza. 

(Articolo scritto da Gisella Barberio)

Eco Fur 2Eco Fur 3Eco Fur 4Eco Fur 7eco fur 1Eco Fur 5Eco Fur 6

9 pensieri riguardo “TENDENZA MODA: BOOM ECO-FUR (ECOPELLICCIA)

  1. Approvo e sostengo quanto letto. Il piacere di creare moda equivale anche più alla gioia di indossare tale creazione .Ancor più se le origini sono sane e non prevedono l’abbattimento di splendide creature che per ragioni a noi sconosciute sono vive e così deve essere , perciò viva l’ecologoco e il meraviglioso mondo fantastico che attorno gli sorride .

    "Mi piace"

  2. Condivido le motivazioni dell’autrice che giustificano, senza alcun dubbio, l’acquisto di un’ecopelliccia (in primis l’uccisione di tanti poveri animali per soddisfare la vanità umana) e apprezzo i suggerimenti dati che denotano buon gusto, freschezza di idee e competenze stilistiche.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...